GENS ABURIA




La gens Aburia era una gens plebea romana sorta verso la fine della Repubblica e il I sec. dc. Il primo membro illustre di questa gens fu Marco Aburio, praetor peregrinus nel 176 a.c.

Gli Aburii sono noti per aver usato i praenomina Marcus, Gaius, e Decimus. I primi Aburii si trovarono senza un cognomen, come accadde a molte delle gens romane. Le monete emesse da questa gens portano l'abbreviazione Gem., che probabilmente sta per Geminus. Nel I secolo dc., fu utilizzato il cognomen Bassus.

Forse l nome si trasformò poi da Aburio ad Arborio, tanto è vero che da Decimus Aburius Bassus, ebbe origine un nipote chiamato Aemilius Magnus Arborius.



MEMBRI FAMOSI

MARCO ABURIO (Marcus Aburius): 
 (si ignorano le date di nascita e di morte) fratello di Gaio Aburio, vissuto nel II sec. a.c., fu tribuno della plebe nel 187 a.c. e praetor peregrinus nel 176 ac. (Liv. xli. 18. 19.). Il pretore pellegrino. figura istituita nel 242 a.c., aveva giurisdizione nelle controversie tra cittadini romani e stranieri, o tra stranieri, soprattutto per la sempre maggiore presenza romana nel Mediterraneo, specie dopo la disfatta di Cartagine.
Fu padre di due magistrati monetari: Caius Aburius Geminus e Marcus Aburius Geminus.
Aburio si oppose a Marcus Fulvius il proconsole nella sua richiesta di celebrare un trionfo,ma ritirò la sua opposizione per l'influenza del suo collega Tiberius Gracchus. (Liv. xxxix. 4. 5.)


ABURIO GEMINUS
GAIO ABURIO (Gaius Aburius): 
 (si ignorano le date di nascita e di morte) vissuto nel II sec. ac., fratello di Marco Aburio, tribuno della plebe nel 185 ac fu uno degli ambasciatori inviati da Scipione l'Africano a Massinissa e a Cartagine, era l'uomo di coraggio e di alta diplomazia di cui Scipione si fidava più di qualunque altro. Gaio andò inoltre a Cartagine in cerca di uomini e di elefanti da assoldare per portare guerra alla Macedonia.


GAIO ABURIO GEMINUS (Gaius Aburius): 
 (si ignorano le date di nascita e di morte) vissuto nel II secolo ac., fu magistrato monetario nel 134 ac.; figlio di Marco Aburio.


MARCO ABURIO GEMINUS (Marcus Aburius M. f. Geminus): 
 (si ignorano le date di nascita e di morte) vissuto nel II secolo a.c., fu magistrato monetario nel 132 ac.; figlio di Marco Aburio.


DECIMO ABURIO BASSO (Decimus Aburius Bassus):  
(si ignorano le date di nascita e di morte) vissuto nel I secolo dc, senatore, nominato console suffetto (consul suffectus) nel settembre e ottobre dell'85 dc.


EMILIO MAGNO ARBORIO (Aemilius Magnus Arborius)
ebbe come nonno Decimus Aburius Bassus, e come padre  Cecilius Argicius (Arborius).




ARTICOLI CORRELATI



0 comment:

Posta un commento

Post più popolari

 

Copyright 2009 All Rights Reserved RomanoImpero