ROMANO IMPERO




"Non so se valga davvero la pena raccontare fin dai primordi l'insieme della storia romana. Se anche lo sapessi, non oserei dirlo, perché mi rendo conto che si tratta di un'operazione tanto antica quanto praticata, mentre gli storici moderni o credono di poter portare qualche contributo più documentato nella narrazione dei fatti, o di poter superare la rozzezza degli antichi nel campo dello stile. Comunque vada, sarà pur sempre degno di gratitudine il fatto che io abbia provveduto, nei limiti delle mie possibilità, a perpetuare la memoria delle gesta compiute dal più grande popolo della terra."
(Tito Livio, Ab Urbe condita, Praefatio, 1-3.)

Questo sito, nato nell'aprile del 2009 dalla passione per la storia romana, ha lo scopo di rendere noto, un pochino di più, un mondo scomparso che è stato alla base di tutte le civiltà moderne. Gli antichi Romani non appartengono a Roma nè all'Italia, ma al mondo.
Roma ha portato al mondo leggi, arte e cultura quando il mondo circostante non ne aveva.

E Roma ne aveva perchè era un coacervo di razze, popolazioni e religioni diverse. Roma è stato il primo centro multirazziale, perchè il 75% dei cittadini romani venivano da altre terre, altre razze e altre culture.

E questo è accaduto anche nei secoli successivi, Roma è stato il più grande centro di accoglienza del mondo anche nelle epoche successive. Basta passeggiare per Roma e leggere le vie per capirlo:
Via degli spagnoli, dei portoghesi, degli avignonesi, dei polacchi, dei greci, mura dei francesi, piazza Ungheria, piazza di Spagna ecc.

Roma è ancora tutta da scoprire, nel sottosuolo ha infiniti reperti, sia perchè i Romani non portavano via i detriti quando demolivano sia perchè, avendo insule alte non più di 20 m. e molte domus con massimo due piani, occupavano molto più suolo per abitante rispetto ad oggi.

In più i possidenti avevano la villa di campagna che costruivano appena fuori le mura proseguendo sulle strade consolari, per cui si estendevano su una vastissima superficie.

Infatti le zone periferiche di Roma hanno spesso portato alla luce domus, spesso poi ricoperte per salvarle dal saccheggio. Ma nemmeno il centro dell'Urbe è stato scoperto, perchè sotto i palazzi romani c'è la Roma di un tempo.

Roma è stata una città che ha preso il meglio da tutti e ha saputo trasformarlo in civiltà universale. E' stato un centro organizzato come pochi, e bisogna comprendere gli antichi romani per capirlo.

Fu anche uno dei popoli più generosi nel suo dominio, rispettoso dei costumi e delle religioni altrui. Cosa che oggi non si può dire delle attuali religioni. La tolleranza e anzi l'accoglienza dei culti altrui fece grande Roma, basta scavare nei castra per scoprire che ogni soldato aveva un Dio della sua terra d'origine, e a nessuno dava disturbo. Ma soprattutto nessuno pretendeva di avere in tasca la verità rivelata, tutti gli Dei andavano bene.

La civiltà è tolleranza e ampiezza di confini, soprattutto mentali.

« Roma è la capitale del mondo! In questo luogo si riallaccia l'intera storia del mondo, e io conto di essere nato una seconda volta, d'essere davvero risorto, il giorno in cui ho messo piede a Roma. Le sue bellezze mi hanno sollevato poco a poco fino alla loro altezza. »
(Johann Wolfgang von Goethe, Italienische Reise, 1813-1817)



196 comment:

Gio on April 12, 2010 at 3:24 PM said...

bellissimo sito, molto interessante, grazie :)

Ivanalessia on September 8, 2010 at 7:58 PM said...

Complimenti per il blog!!!

Romanoimpero on September 9, 2010 at 10:45 AM said...

Grazie ^_^

Camilla said...

Chiaro, preciso, utile, interessante.. davvero ben fatto! Complimenti!

Anonymous said...

Bel blog, conosci per caso il forum "imperium romanum"?

Anonymous said...

Complimenti ! Un sito davvero eccellente !

Unknown on December 1, 2010 at 6:29 PM said...

Cavolo, questo non è un sito, è IL sito.
Scherzi a parte non ho mai visto un sito internet così completo ed esaustivo. Complimenti.

Stefano Martino on February 19, 2011 at 11:29 AM said...

sono un fumettista e questo sito è stata una vera manna dal cielo. lo frequenterò spesso anche una volta finito il progetto a cui sto lavorando. grazie, un lavoro immenso.

Tito Pullo said...

Complimenti è un sito molto interessante e veramente ben fatto. Saluti dal Legio Tito Pullo della XIII Gemina

Pennabianca said...

Sito molto interessante che può far capire al mondo quale era la potenza,l'organizzazione, la civiltà e la Vita del''Impero Romano e della gente Italica.

Tina Tabò on April 26, 2011 at 12:26 PM said...

Che meraviglia. Grazie!!!

arianna said...

Questo sito è ambrosia degli dei ! maximas ago vobis gratias!

Enza said...

Solo questo posso dirvi! Grazie di cuore! Sito meraviglioso, che mi sta aiutando veramente tanto, a riscoprire e studiare, insieme alle fonti classiche, storiche e antropologiche, un mio percorso pagano, prettamente italico...
Ancora grazie mille!

Unknown on February 2, 2012 at 8:30 PM said...

Complimenti per il sito!!!

Lutezia said...

Siete come il sole a mezzogiorno, splendete di cultura!

Azia Medea Rubinia Antinea on June 25, 2012 at 8:46 PM said...

Spero ci concediate la possibilità di pubblicare sul nostro blog estratti dei vostri articoli citando, ovviamente, fonte e autore dell'articolo.

Grazie del vostro meraviglioso lavoro!

Romanoimpero on June 26, 2012 at 1:54 PM said...

Se mettete la fonte dell'articolo con l'url non c'è problema.
Prego. :)

Anonymous said...

Anonimo ha detto...

Salve, noto che manca una parte fondamentale della "vita dei romani" e cioe' la "morte": per esempio come venivano fatti ed organizzati i funerali nelle varie classi sociali.

Grazie, il sito e' bellissimo!

Romanoimpero on September 8, 2012 at 8:55 AM said...

Salve, c'è, la trova sotto la voce Religione, le passo il link:
http://www.romanoimpero.com/2009/08/riti-funerari.html

Anonymous said...

Ciao a tutti!!! complimenti per il sito, per un appassionato di storia e archeologia romana, questo sito è il massimo.....!!!
O quasi...... devo fare solo un appunto: ma di Torino e del mio Piemonte, non se ne parla?
Eppure province romane (testimoniate ancor oggi dalla presenza di numerosi monumenti e resti di città) in questo territorio ce ne sono state......: Augusta Taurinorum (Torino), Segusio (Susa), Eporedia (Ivrea), Augusta Bagennorum (Benevagienna), Libarna (Serravalle Scrivia), Industria (Monteu da Po), per citarne qualcuno, sono siti che conservano ancora oggi splendide memorie della civiltà romana!!!
Comunque, come dicevo prima, complimenti davvero!! questo sito è STUPENDO!!!!

(Gian Carlo)

Romanoimpero on February 7, 2013 at 1:08 PM said...

Ciao Gian Carlo, grazie dei complimenti, tranquillo, prossimamente ci occuperemo anche delle città romane del Piemonte. Saluti. :)

Anonymous said...

L'orientamento delle strade romane nei tratti di pianura, come la Claudia Augusta Altinate, la Via Emilia o la Postumia, secondo mie verifiche in sito e sulle mappe, doveva avvenire seguendo la cima delle montagne. Credo che questi ingegneri proggettisti di strade abbiano mututato la propria esperienza dal sapere nautico del tempo. E' la stessa tecnica di orientamento usata dai naviganti di 2000 anni fa. Durante la navigazione diurna procedevano a vista ed individuavano i porti anche da 100 miglia di distanza, solo in base a segni particolarmente distintivi dello skyline, come lo sono appunto la cima delle montagne. Ho verificato infatti che il monte Rosa, il Monviso, la Marmolada, il Conero ed il Monte Calvo (ad est di Gorizia), fungono da fari per l'orientamento di queste strade. Ad esempio tracciando una retta dalla Marmolada, fino all'antica Altinum, si individua un asse su cui correva la Claudia Augusta e che se proseguito in linea retta arriva fino al Conero di Ancona.
Tracciando una retta dalla cima del Monviso fino al monte Calvo, si individua in gran parte il tracciato della Postumia, e se si traccia una retta dalla cima del Monte Rosa, fino al Conero di Ancona, si individua la Via Emilia.
In pianura, le strade erano perfettamente rettilinee, perchè attraversavano prevalentemente boschi, ed un tracciato tortuoso che può anche essere più comodo da realizzare per superare meglio i declivi dettati dall'orografia del territorio, in realtà si presta più facilmente ad insidie.
Il modo di dire siamo sulla retta via, sta ad indicare il fatto che sul tratto rettilineo di una strada, è meno probabile che possano accadere pericoli o insidie (specie quando la velocità massima, al galoppo era di 30 Km/h)
Sarei curioso di verificare se in Francia, in Germania e nella Pannonia, le antiche strade hanno seguito criteri simili. Massimo C.

Anonymous said...

Buonasera, questo sito è fantastico!!! la parte dedicata all'abitazione privata (nella sezione architettura, urbanizzazione) è una fonte inesauribile di spunti per la mia tesi sulle domus romane tardoantiche!!! è possibile avere qualche nota bibliografica? Grazie mille

Anonymous said...

buonasera, ho apprezzato il vostro articolo sui tatuaggi nell'antica roma
posso sapere le fonti?
http://www.romanoimpero.com/2014/04/i-tatuaggi-nellantica-roma.html
grazie



Anonymous said...

Complimenti, finalmente un sito dedicato a tutto ciò che riguarda Roma antica.
Storia, archeologia, topografia, arte, curiosità.
Una vera manna per l'appassionato di romanistica.
Io ne sono entusiasta.
Grazie

Anonymous said...

Salve, complimenti per il sito. Volevo segnalarvi che la Villa di Massenzio è visitabile http://www.villadimassenzio.it/ quindi va inserita a pieno titolo tra i monumenti che riportate nella vs. mappa.

Anonymous said...

Voglio ringraziare gli autori di questo sito è veramente un pilastro di cultura e da cui traspare tanta passione!

Anonymous said...

Ottimo ma manca un cerca io sto cercando Ezio e faccio fatica a trovare l argomento

Anonymous said...

Cari signori , vi siete dimenticati di mettere la Colonia romana di Canosa o Canusium , Municipium pugliese che ber ben due secoli (dal 400 a.c. al 200 a.c ) è stata Caput Regionis cioè la Capitale o Capoluogo della Regione Puglia.
la città era dotata di Terme , Anfiteatri , Palazzi , Ville e Domus Romane e di Un Castrum Canusium cioè il Castello di Canosa .

Anonymous said...

che sito di m**** by 2M

Unknown on March 6, 2015 at 5:59 PM said...

Tutta invidia deficiente.

Unknown on March 13, 2015 at 10:21 AM said...

Davvero un bel sito. Mi fa sentire a casa.
Massimo Decimo Meridio.

Anonymous said...

Salve, vorrei pubblicare sul mio blog degli estratti da questo sito, più in particolare vorrei documentare brevemente (in più articoli) come e quando l'incredibile patrimonio artistico romano è andato distrutto (per le distruzioni dei cristiani, per quelle barbariche, per farne calce, per costruire chiese e palazzi, ecc.). OVVIAMENTE metterò il link all'inizio della pagina di questo sito in cui ho preso il materiale.
Il fatto è che trovo già il lavoro svolto in alcuni articoli di questo sito e vorrei semplicemente mettere insieme alcune parti per esporre il tutto.

Anonymous said...

gratulation!!!! regards from Slovenia

Anonymous said...

Wow complimenti bellissimo sito! Una sola domanda: mi sapreste indicare siti che offrano informazioni così complete (o comunque di questo genere) per quanto riguarda anche altre popolazioni europee? (Esempio greci, celti, vichinghi...) grazie in anticipo :)

Romanoimpero on May 20, 2015 at 4:02 PM said...

Mi spiace ma non ti posso aiutare in questo senso. Grazie dei complimenti.

Unknown on May 31, 2015 at 4:29 PM said...

Un sito splendido.. Una meravigliosa scoperta.. Una miniera inesauribile di curiosità ed informazioni per uno storico ed appassionato come me! Ave vobis!

Anonymous said...

Semplicemente FANTASTICO! GRAZIE e COMPLIMENTI!!!

Anonymous said...

Ho letto che vi occuperete anche delle città romane del Piemonte, vi ringrazio in anticipo!
Il vostro è un sito molto interessante ed esaustivo, COMPLIMENTI!!!
Mirella Mireio Bertagnolio di Augusta Taurinorum!

Unknown on June 18, 2015 at 7:07 PM said...

Buongiorno. Alla pagina http://www.romanoimpero.com/2010/12/culto-di-spes.html si parla del rimaneggiamento di un mito più antico. E di tre sacerdotesse.
Per favore, non riesco a trovare una fonte su questo passaggio né informazioni in merito. Può aiutarmi? Grazie :)

Anonymous said...

Ciao, complimenti per il sito.
Studio da decenni l' Impero

Anonymous said...

ciao complimenti per il sito,
studio l' Impero di Roma da decenni e secondo me uno dei suoi principali nemici è stato il suo fondatore Ottaviano. Questo genio che celebriamo quest' anno ha prima affidato la Germania a Varo , e non all' esperto Tiberio che l' aveva conquistata , con risultato la disfatta di teutoburgo che ha per sempre limitato l' espansione di Roma a nord.
Non pago è andato ad eliminare Antonio e Cleopatra alla vigilia della loro seconda spedizione partica che poteva dare risultati migliori della prima. Insomma Roma ha lasciato aperte le questioni germaniche e partiche nell' unico momento in cui era abbastanza forte da metterci mano seriamente e tutto ciò con la grave responsabilità di questo cosiddetto Augusto.
S

Giorgio Pezzin on July 12, 2015 at 12:14 PM said...

Complimenti e grazie per il bellissimo sito che soddisfa al massimo il mio piacere per la storia di Roma e dei Romani (di allora, non di oggi, purtroppo!).
Un bell'esempio di cultura e passione personale messe al servizio di tutti. Buon lavoro per il futuro e, soprattutto, buon divertimento.

Anonymous said...

ma non sarà che Roma odierna è figlia di Roma antica ?

meno male che ci sono ancora dei siti e dei forum di storia , visto che al storia è l' esprienza del genere umano , altro che roba da accademici

Simone

CeMax on August 15, 2015 at 10:14 AM said...

Magnifico sito, ricco di documenti e informazioni!
Complimenti!!!!

Anonymous said...

Davvero ottimo sito, molto interessante e esaustivo: ho notato che non ci sono quasi mai i nomi degli autori: chi sono gli scrittori? Quali sono le fonti per tutte queste informazioni e foto? Forse non ho cercato bene nel portale. Grazie

Unknown on September 28, 2015 at 9:39 AM said...

Credo di essere uno dei più assidui frequentatori. Grazie e bravissimi!

Anonymous said...

Siete ciò per cui vale la pena di avere Internet. Si trovano subito informazioni utili, esaustive e stimolanti per ricerche più approfondite. Per quel che può valere, avete tutta la mia stima.

Anonymous said...

Ave! :) tutto davvero bello e appassionante. Da musicista insegnante di canto, mi piacerebbe ci fosse un paragrafo dedicato per l'appunto al canto e alla musica in genere...

Romanoimpero on November 4, 2015 at 3:50 PM said...

Grazie a tutti dei gentili commenti. :)
Per quanto riguarda la musica puoi trovare alcune informazione a questo link: http://www.romanoimpero.com/2009/08/la-musica-dei-romani.html

Andrea C. on November 15, 2015 at 12:02 AM said...

Complimenti. Ci sono arrivato vedendo uno speciale di Alberto Angela su Ostia Antica. Ci tornerò volentieri. Andrea C.

aiuto lavoro on November 15, 2015 at 6:50 PM said...

Anche io condivido che questo sito e frutto di un gran bel lavoro. Piccolissimo consiglio, magari metterei qualche fonte in più. Però davvero grazie per aver creato un unicum sulla nostra antica Roma.

Acriter said...

Faccio parte di un gruppo di gioco di ruolo su Second Life ispirato all’età imperiale e per noi romanoimpero.com è divenuto immediatamente un’autentica “bibbia”. Vi troviamo costantemente una fonte inesauribile di informazioni, notizie e spunti per ogni aspetto necessario a svolgere un gioco serio ed attendibile. Fantastico, grazie davvero a tutti voi!

Luigi on January 21, 2016 at 1:22 PM said...

Bel sito, fato bene, unico neo eccessivamente anticristiano. Ad esempio definire bigotto un imperatore cristiano fedele alla Chiesa non è molto corretto. Alle volte sembra di rileggere la vecchia teoria di Gibbon che il male e la decadenza sono arrivati con la fede cristiana intollerante e ignorante (smentita dagli storici successivi) tanto per intendersi...

luciano tanto on January 21, 2016 at 6:58 PM said...

plis, trovate qualche "romano di spagna", o americano (continente), per le traduzioni al castigliano. l'uso dei "traditori" elettronici produce solo pasticci (anche se spesso divertenti).

GiuliaC said...

Una sola parola: B R A V I S S I M I!!! Complimenti!! più chiari e dettagliati dei miei libri di storia dell'architettura antica da 90€!! Grazie, se il mio esame andrà bene sarà grazie a voi!!

Giuseppe Chiodi on February 15, 2016 at 12:16 PM said...

Apprezzo moltissimo il vostro sito, sto costruendo una piccola citta' in miniatura scala 1/72 e mi siete di aiuto , se mi permettete vi invio il mio indirizzo blog : pinochiodiblogspot.it , ancora grazie
Giuseppe Chiodi

Anonymous said...

sito fantastico: lo adoro!

Unknown on March 8, 2016 at 9:53 PM said...

buona sera, ho trovato delle cose interessanti sul vostro sito per una ricerca. mi servirebbe sapere da chi è curato e gestito il sito per le mie fonti. grazie!

Laura Cavalli on March 17, 2016 at 6:28 PM said...

Fantastico sito! Difficile non trovare ciò che si cerca. Solo una cosa... le gladiatrices?

Romanoimpero on April 8, 2016 at 1:37 PM said...

Grazie a voi che ci seguite con interesse. Laura le gladiatrix le può trovare in questo articolo: http://www.romanoimpero.com/2014/07/lequipaggiamento-dei-gladiatori.html

Motuproprio on April 10, 2016 at 3:33 PM said...

Ciao! Partecipo attivamente ad edizioni estive di rievocazioni storiche.. in particolare roma repubblicana.. C'è tantissimo preziosissimo materiale qui. e vi ringrazio.. ma.. è possibile avere un contatto diretto con quqlcuno per approfondimenti.. oppure per avere dei riferimenti sull'autorevolezza delle informazioni?..
Ci sono dei referenti specializzatio (professori, associazioni club culturali etc) che hanno curato e curano le informazioni che inserite?
Grazie per la risposta! :-) Manuela

Unknown on April 17, 2016 at 6:22 PM said...

Carissimi tutti sono alla ricerca della filiazione dei imperatori romani QUINTILLUS e suo fratello CLAUDIUS II gothicus. Mille grazie a voi tutti se mi trovate quste risposte.

Anonymous said...

Bel sito, ma sarebbe molto meglio con la possibilità di fare copia-incolla.

Anonymous said...

Bellissimo sito, in onore alle antiche glorie di Roma. Ho letto anche la pagina su Giustiniano,volendo potreste fare una pagina per l'imperatore d'Oriente Eraclio I, vincitore sull'impero sasanide nell'epica battaglia di Nivive del 627 d.C.
So che ellenizzò ulteriormente l'impero, ma sconfisse lo storico nemico dei romani conducendo delle campagne vittoriose in territori in cui mai nessun esercito romano era giunto prima.

Spero che accettiate questa proposta

federico on June 13, 2016 at 10:23 AM said...

prova con giuseppe cascarino.... ha fatto anche una collana di libri,soprattutto sull'esercito romano e i castra....è un referente specializzato... oppure prova con Alessandro Barbero... scusa ma non conosco i loro contatti internet... ma hanno le loro pagine... VALE

Stefano Poddi said...

Buon pomeriggio a tutti,
secondo me questo e' un bellissimo sito, ricco di informazioni e approfondimenti di ogni tipo e su quasi tutto quello che riguarda l'Impero Romano.
Per cercare di migliorarlo vorrei segnalare due mancanze:
- una finestra di ricerca, per chi ha un nome o un luogo o una qualsiasi parola e vuole trovare se nel sito ve ne sia traccia,
- nell'elenco degli Imperatori ne manca uno, l'Imperatore Didio Giuliano ( https://it.wikipedia.org/wiki/Didio_Giuliano ), che ha imperato per un paio di mesi nel 193 d.C., tra gli Imperatori Pertinace e Settimio Severo.
Non che sia stato storicamente una cosi grande figura, ma mi sembra corretto segnalarne l'assenza non solo perche' la sua storia e' molto particolare, ma sopratutto per la completezza delle informazioni di un sito che apprezzo veramente molto.

Romanoimpero on June 19, 2016 at 12:59 PM said...

A grande richiesta aggiunta la finestra di ricerca in alto a destra del sito. Presto pubblicheremo un articolo su Didio Giuliano, saluti.

Stefano Poddi said...

Ottima decisione, in questo modo chi naviga trovera' piu' rapidamente cio' che cerca e anche il sito ne giovera', perche' sara' piu' fruibile.
Aspetto con ansia il post su Didio Giuliano...un imperatore dell'Impero Romano d'Occidente molto particolare.
Grazie e buon lavoro,

Unknown on July 4, 2016 at 8:12 AM said...

GRAZIE PER LA GRANDISSIMA EMOZIONE!!! 50 ANNI RESIDENTE A ROMA---Dopo aver vissuto in 35 nazioni, Ho avuto l'onore di aver dato un concerto nel "PANTHEON" PER RICORDARE LA MORTE DEL GRANDE TOTO'--- L'IMPERO ROMANO E' STATO REALIZZATO DAI "GRANDI DI ROMA" POI E' ARRIVATO "PIETRO" ED è COMINCIATA LA DISFATTA DI ROMA!...LE RELIGIONI ...IL MALE DEL MONDO!!!

Unknown on July 4, 2016 at 10:11 AM said...

Concordo in parte con quanto dice George, infatti le religioni o meglio le credenze nel trascendente hanno a mio avvisa una valenza bipolare.
Spesso sono le fonti del male, causa di attacchi terroristici e di genocidi, riportate e amplificate da media; ma quante volte queste
credenze aiutano gli uomini e le donne a sopportare la vita, le umiliazioni e in fondo anche il male di vivere?

Il le chiamo "La psicologia dei poveri"

Stefano Poddi said...

Scusatemi non ho fatto in tempo a inserire il mio nome, ne a correggere il mio commento precedente.
Comunque io chiamo le religioni come "La psicologia di chi non si puo' permettere uno/a psicologo".
Grazie.

Unknown on July 20, 2016 at 9:41 PM said...

Salve, mi complimento con il bellissimo sito, molto dettagliato e ricco. Volevo chiedere se qualcuno di voi mi sa dire come erano caratterizzate le divise dei guerrieri Marsi e Sanniti durante la guerra Sociale nel 91 a.C., grazie di anticipo.

Unknown on September 7, 2016 at 10:16 PM said...

Complimenti per la capacità di esporre in maniera semplice, chiara ed esauriente, anche a chi magari non sia molto conoscitore dell'epopea millenaria di Roma e del suo immenso patrimonio di civiltà.
Gradirei anche leggere un articolo riguardo il Piemonte romano di cui Julia Augusta Taurinorum (Torino) fondata da Augusto nel 28 a.C. (che fu poi determinante nel realizzare l'unità d'Italia e tramite Cavour decretare Roma sua Capitale).

Romanoimpero on September 13, 2016 at 3:06 PM said...

Salve, un articolo su Augusta Taurinorum lo puoi trovare qui: http://www.romanoimpero.com/2013/02/julia-augusta-taurinorum-torino-piemonte.html

Unknown on September 22, 2016 at 6:38 PM said...

Sono andato a leggere quel bell'articolo su Julia Augusta Taurinorum, Grazie!

gabbiano31 on October 21, 2016 at 10:03 PM said...

Buon pomeriggio. Frequento, con una certa assiduità e da qualche anno a Roma, un "corso" di "archeologia itinerante" a guida di una bravissima archeologa.Gli incontri ci portano a visitare luoghi stupendi di questa città, vero museo (mal conservato purtroppo) a cielo aperto. Avendo io una cultura scientifica, ho sempre avvertito difficoltà nella piena comprensione di quanto espostoci dalla nostra guida. In particolare, la non conoscenza della storia romana , della mitologia ecc.sono dei limiti notevoli. Alla ricerca di alcuni approfondimenti sul tema dei "percorsi trionfali" su internet, mi sono imbattuto in questo ottimo sito. Mi corre l'obbligo di esprimere i miei più vivi complimenti agli autori per la qualità di quanto e come esposto nelsito e un ringraziamento per avermi offerto questo meraviglioso, rapido e puntuale aiuto per meglio assaporare le "pillole di cultura" che la nostra archeologa ci riserva settimanalmente. Grazie ancora.

Anonymous said...

non ci sono parole per descrivere questo sito. Direi spettacolare per la mole di informazioni. Bravi.

Anonymous said...

Salve a tutti, sto svolgendo delle ricerche sulle province occidentali romane, ho notato che, ad esempio, per quelle spagnole, ci sono delle notizie interessanti, il problema è che mancano totalmente sia la bibliografia che le note, è possibile avere delle info molto più specifiche a riguardo? grazie.

Anonymous said...

sito molto ricco con accurate e varie info.
grazie
sonia

Anonymous said...

Grazie mille, molto interessante =)

Anonymous said...

il più completo e consultabile sito di storia romana.

Unknown on December 26, 2016 at 6:25 PM said...

Semplicemente unico. Complimenti per il lavoro straordinario.

Anonymous said...

complimenti meritati,ma come mai non ci sono informazioni su chi gestisce il sito e lo alimenta?

cinzia on February 8, 2017 at 11:22 PM said...

Ti ho scoperto da un'ora e sei già nei miei preferiti. Grazie, per l'intelligente e approfondita divulgazione.

Anonymous said...

Come si fa a diventare parte dello staff di Romano Impero?

Unknown on March 5, 2017 at 11:49 AM said...

Bellissimo.
Roma ti fa essere fiero di essere italiano.
Perché l'italia è Roma il mondo è Roma.
Tutto quello che ci hanno insegnato i romani nessuno mai potrà più dare.
I cittadini del mondo possono chiamarsi romani e Roma non era altro che un raccoglitore di culture diversi e tolleranze.
Per questo essa sviluppò tutta la civiltà del benessere e della tecnologia.
Oggi noi tutti dobbiamo prendere esempio da chi come i romani ci hanno trasmesso l'arte del vivere e del bello.
Grazie

Anonymous said...

Complimenti, un sito molto ben fatto. Permettetemi però di segnalare un piccolo errore. Nella sezione dedicata alla Milano romana avete inserito ad illustrazione dell'anfiteatro, una immagine dell'anfiteatro Arena civica, che non ha nulla a che fare con l'edificio di epoca romana. L'Arena civica risale all'800 ed è tutt'ora intatta e utilizzata per manifestazioni sportive e musicali, nel bel mezzo di Parco Sempione.
Ciao
Daniele

Anonymous said...

Un sito bellissimo e interessante dal quale si imparano tante cose nuove. Bravi andate avanti così, almeno voi, perchè coloro che si sono succeduti nell'ultimo secolo sembra abbiano fatto, e facciano di tutto per distruggere il Suo nome. Ma Roma è immortale. Grazie

Unknown on April 20, 2017 at 3:05 PM said...

Buongiorno. vi faccio i miei complimenti per il sito. io sono un appassionato della storia romana. Mi piacerebbe dare un contributo, collaborando con voi anche gratuitamente. Se questo fosse possibile, come si può fare? Grazie

Anonymous said...

ragazzi dopo anni e anni di studio ho risolto una questione quella che riguarda la famosa striscia di tessuto con nodi particolari che passa sulle loriche muscolate........la conclusione è più semplice di quello che sembra e che gli studiosi non hanno mai capito....perché solo osservando la statua di marco aurelio a cavallo si capisce...

Anonymous said...

la risposta sta nella raffigurazione di marco aurelio in trionfo esattamente il basso rilievo che faceva parte dell arco del trionfo, ora guardate l' imperatore, guardate la sua fascia sull' armatura e guardate quella dell ufficiale a piedi con lancia accanto a lui.....

gianluca on June 14, 2017 at 9:26 AM said...

potete per favore togliere questo ridicolo blocco per copiare i testi? E' inutile, facilmente superabile e non vi rende il giusto merito.

Giuseppe Romano on June 14, 2017 at 3:59 PM said...

Dove posso trovare qualcosa su Arminio?

Romanoimpero on June 17, 2017 at 12:42 PM said...

Salve, qui può trovare alcune informazioni: http://www.romanoimpero.com/2014/06/battaglia-di-teutoburgo.html

Lanfranco on June 18, 2017 at 12:32 PM said...

Vi seguo e leggo le Vostre pagine con immenso piacere. avrei un suggerimento: perché non inserire una bibliografia? Un elenco di libri da Voi consigliati ed attendibili? Grazie.

Anonymous said...

nella sezione sulla pederastia tra i romani si dice che il cristianesimo molto si adoperò per distruggere le antiche opere di filosofia, di storia e di letteratura; bestialità sul cristianesimo ne ho sentite tante,ma questa le supera tutte.
Tutto quanto noi abbiamo della civiltà greco-romana lo dobbiamo solo ed esclusivamente ad opera del cristianesimo

Romanoimpero on August 14, 2017 at 11:39 AM said...

Sta scritto su tutti i libri di scuola che i salvatori delle opere letterarie antiche furono gli amanuensi, cioè quei frati che nel chiuso dei conventi avevano salvato gli antichi scritti per poterne usufruire come carta stilabile. Infatti con la caduta dell'Impero Romano cadde l'uso della carta ed i frati dovettero scrivere sugli ampi margini dei libri già esistenti. Poi la curiosità fu sovrana e molti frati si diedero a tradurre gli antichi testi (visto che abolite le scuole nessuno conosceva più il latino) e si ebbero le prime traduzioni scampate ai roghi della chiesa. Tieni presente che gli ultimi roghi degli antichi testi li fece savonarola e siamo intorno al 1500. Basta ricordare il rogo della grande biblioteca alessandrina solo per fare un esempio tra innumerevoli.

Allison on September 14, 2017 at 2:23 PM said...

Grazie a tutti chi hanno fatto questo sito. Un capolavoro.

Anonymous said...

Complimenti !
Leggervi è un piacere oltre che motivo di orgoglio.
Se si prendessero un pò di spunti, magari ROMA sarebbe meno sporca e alla deriva.

Anonymous said...

Che messaggio del piffero.

Anonymous said...

Sito straordinario per chi è appassionato di Storia e della Storia di roma. Si possono trovare spunti davvero interessanti. Mi permetto di segnalare una leggera pecca, forse non tanto leggera: non ho trovato alcun riferimento a Tito Livio,l'autore di "ab urbe condita", la famosa Storia di Roma. Tito Livio non si può relegare nel dimenticatoio. Sono certo che provvederete a sanare questa lacuna. In ogni caso grazie e complimenti.

Anonymous said...

Complienti per il sito veramente bellissimo, eccezionalmente ricco di informazioni, ben fatto. Mai visto un sito così completo!!! Avendo creato un mio piccolo sito internet so quanta fatica ci vuole per costruire anche una sola pagina.......... posso dunque immaginare quanto lavoro c'é dietro questa bellssima creazione, e tutto solo per amore della Conoscenza e della storia di Roma!!!! Complimenti, meritereste almeno di far conoscere i vostri nomi, perché no? Saluti
Manfred

Anonymous said...

Attraverso questo bellissimo sito sono riuscito a ricostruire le origini del mio cognome.
Avete fatto un lavoro grandioso.
Grazie.

Unknown on December 26, 2017 at 6:56 PM said...

bellissimo sito complimenti

Unknown on December 26, 2017 at 7:28 PM said...

Complimenti bellissimo sito pieno di storia e affascinante per informazioni che difficilmente si trovano per chi ama Roma.
Continuate cosi non vi fermate mai.
Grazie

Romanoimpero on December 27, 2017 at 6:39 AM said...

Grazie degli apprezzamenti, faremo il possibile per esaminare ogni argomento della romanità che vede, a distanza di secoli, un nutrito numero di appassionati. Felici Feste a tutti.

Anonymous said...

COMPLIMENTI!!!!!!!!!!!
FANTASTICO! CONTINUATE, è BELLISSIMO!!!!! ☺
è ricco di informazioni e approfondimenti. Nei libri di scuola non si trovano queste informazioni. COMPLIMENTI!!!!!!!!!!☺ ☺

Anonymous said...

BE-LLI-SSI-MO!!!!!!
Ma perchè non fate im modo che le immagini possano essere copiate?

Anonymous said...

UAO! è un sito enorme!
Complimentoni davvero!!! Adesso ci giro un po'. ;)

Anonymous said...

è STUPENDO! Bellissimo complimenti!
Ma le foto non riesco a copiarle: non c'è un modo? Grazie.

Anonymous said...

Continuo a girarci e scopro sempre qualcosa di grosso, però non riesco a copiare le immagini. Non potete fare in modo che queste possano essere copiate? Grazie ☺ ☻ ☺ ☺ :) ;)

Unknown on February 16, 2018 at 7:11 AM said...

i sette re di roma sono otto

Anonymous said...

Si tratta di un sito enorme e fantastico. Proprio molto bello!
Certo che però se si potesse selezionare immagini e testo sarebbe molto interessante leggere queste informazioni stampate, senza rimanere troppo tempo davanti al computer.
Comunque rimane un sito stra-fantastico!

Anonymous said...

Sono rimasto stupito quando ho incominciato a leggere quà e là per le numerose informazioni e dettagliate spiegazioni. Ritengo opportuno che questo sito venga all'argato e conosciuto. Faccio i complimenti agli autori e collaboratori.
Solo un problema: come letto anche negli altri commenti, potete fare in modo che le immagini e il testo venga copiato? Sarebbe molto comodo. Vi ringrazio! Complimenti ancora!

luciano tanto on April 4, 2018 at 8:11 PM said...

La musichetta "trionfale" rovina le immagini...

Unknown on June 10, 2018 at 9:16 PM said...

Ce site est une mine d’or, d’une richesse incomparable ! Quel travail ! Quelle érudition ! Quelle passion !
Merci pour tout cela.

Anonymous said...

sito veramente bello e curato, ricco di interesse sia per chi ha fatto studi classici (che purtroppo si concentrano solo sulla letteratura e sulla storia e tralasciano il resto) sia per chi è profano ma vuole saperne di più! complimenti!

stemak said...

sono senza parole .... ho solo occhi per leggere.
fare dei complimenti mi sembra sminuire l'eccezionale opera che avete svolto.
complimenti vivissimi e grazie.

Romanoimpero on June 26, 2018 at 7:49 AM said...

Da Romanoimpero un grazie a tutti per i numerosi apprezzamenti. Non c'è nulla di più gratificante del condividere una passione ed è ciò che questo sito mira a fare da sempre, grazie ancora.

adriano on July 1, 2018 at 3:50 PM said...

Amici di Romanoimpero, sto raccogliendo materiale per una pubblicazione di carattere iconografico in cui tratto, fra l'altro, delle divinità greco-romane e mi piacerebbe inserire nell'apparato illustrativo la statua di Saturno che compare nella foto maggiore della sezione dedicata a questo dio (stante, con cornucopia e frammento di moggio sul capo). Vorrei sapere se e a quali condizioni mi sia permesso di usarla o, se non siete voi i titolari del copyright, a chi mi devo rivolgere.
Grazie anticipate e complimenti per il vostro lavoro
Adriano Bernareggi, Milano

adriano on July 1, 2018 at 3:52 PM said...

Aggiungo, se voleste rispondermi per email, il mio indirizzo.
adriano_1943@libero.it

Unknown on August 7, 2018 at 3:27 PM said...

Mi piacerebbe avere alcune indicazioni su "La donna Romana" vi lascio il mio indirizzo: tfontan@alice.it
Grazie Tiziano

Anonymous said...

Strasplendito sito!!! Complimentoni!!!!
Vorrei sapere se si può copiare il testo perchè a me non me lo fa. Sto facendo un gioco sull'intera storia dell'impero romano e questo sito è perfetto!!!! Ma ho bosogno di copiare il testo per stamparlo e leggermelo con calma: non posso stare ore e ore davanti al pc. Se potete fare im modo da copiarlo già adesso vi dico grazie! :)

fracatz on November 7, 2018 at 9:41 AM said...

Gran bel sito, peccato che i linki che ci sono non aprino nuove schede, così si perde il filo del discorso che uno seguiva.
Capisco che si inibiscano i tastini del mouse per evitare copie, però i linki il vostro programmatore potrebbe farli aprire su una nuova scheda

Romanoimpero on November 7, 2018 at 2:35 PM said...

Fracatz, apri i link con il tasto centrale del mouse ed ovvierai al problema. ;)

Unknown on November 25, 2018 at 1:00 PM said...

IL sito è ottimo e ricco di informazioni...ma a chi ci si può riferire come direttore del sito? E le fonti degli articoli che pubblicate dove si possono trovare?

Unknown on December 2, 2018 at 3:24 PM said...

interessantissimo ,magnificamente esposto ,complimenti

Unknown on December 2, 2018 at 5:30 PM said...

Nelle città italiche si potrebbe inserire Osimo, chiamato Auximum in latino, perchè ha aiutato Giulio Cesare quando è sceso in Italia.

Anonymous said...

Sono d'accordo anche io. Osimo bisognerebbe inserirlo.

Romanoimpero on January 1, 2019 at 5:02 PM said...

Presto un Articolo su Osimo. Buon Anno a tutti. :)

Claudio on January 4, 2019 at 2:52 PM said...

fantastico sito, vi faccio infiniti COMPLIMENTI!!!
Un minuscolo suggerimento: inserire una raccolta di romanzi su Roma, ad esempio io suggerirei quelli di colleen mccullough che raccontano Roma da Gaio Mario a Cesare Augusto, ovviamente senza alcuna pretesa di dettaglio storico.
ciao

Edy www.antiqva.org on January 20, 2019 at 11:27 PM said...

Fate in modo che il "non sono un robot" si veda per intero altrimenti non si sa cosa selezionare.

Anonymous said...

Il vostro è un sito splendido che contiene un'infinità di informazioni utili. Potrebbe essere ancora più interessante se si potesse interagire e correggere qualche eventuale inesattezza.

roberto said...

sono meravigliato, mai vista una cosa simile.
devo farvi i miei complimenti, un sito stupendo, c'è
tutta la storia di roma qui.
siete stupendi

Unknown on March 25, 2019 at 8:55 PM said...

Il miglior sito che abbia mai consultato. I miei complimenti

casualissimo on March 26, 2019 at 11:49 PM said...

Bellissimo... grazie di esistere !

Unreal40 on April 18, 2019 at 10:16 AM said...

Questo sito è tra i miei preferiti, assolutamente da memorizzare, vale più di cento libri su Roma, grazie.

Unknown on May 27, 2019 at 7:51 PM said...

Mi associo ai complimenti per il sito. E' abbastanza obiettivo e sincero ma, se da un lato vi lamentate, giustamente, degli interventi fatti dalla Chiesa su Roma antica, dovreste, alle volte e sommessamente per non stravolgere il vostro lavoro, essere consapevoli che Roma volle possedere le patrie di altri popoli per la sua insaziabile sete di potere e ricchezza ed oggi sappiamo che non c'è onore in questo. Per altri popoli porto ad esempio i Celti che combatterono contro Roma per oltre 350 anni. Ed i Celti NON erano barbari, come ormai tutti sanno. Comunque viva Roma (antica). Cordiali saluti. Sisto.

Anonymous said...

Vi faccio gloriosi complimenti per il lavoro fatto per aver pubblicato Auximum, città delle Marche. Davvero bravi, UAO!!! Complimenti!!!

Corrado said...

Ma i nostri politici (destra, sinistra, centro, estremi, ecc.) hanno mai provato a leggere tutto ciò che è ben descritto qui?
Avrebbero solo da imparare e riproporre .....
Ma stiamo parlando di fantascienza.
Complimenti per il vostro lavoro.
Sono tornato da 2 giorni da Ostia e mi piange il cuore a vedere lo scempio attuale.

Romanoimpero on June 14, 2019 at 2:40 PM said...

Grazie degli apprezzamenti, abbiamo ancora molto da fare e tanto da raccontare del nostro glorioso passato.

Unknown on September 15, 2019 at 6:51 AM said...

Bellissimo sito. Complimenti

Anonymous said...

Articoli molto interessanti.
Secondo me va organizzato meglio, per periodi e aree tematiche. Mancano template o un portale Antica Roma come fatto su Wikipedia.
Comunque bravi davvero!!!
Buon lavoro. Cristiano64

Unknown on September 23, 2019 at 7:57 PM said...

Complimenti... Grazie infinite x il vostro lavoro di ricerca.

Andrea said...

Si apre un nuovo decennio in compagnia delle vostre interessantissime ricerche. Grazie!

Unknown on January 9, 2020 at 5:21 PM said...

Sono un'insegnante di scuola superiore e sto lavorando a un nuovo libro di latino di prossima pubblicazione. Mi piacerebbe inserire a scopo didattico alcuni dei vostri bellissimi disegni ricostruttivi della vita quotidiana romana. E' possibile, citando naturalmente la fonte? Potete rispondermi in privato al seguente indirizzo mail?

patrizia.levati@istruzione.it

MassimoB. on January 10, 2020 at 10:30 PM said...

Impiegherò una vita a leggere tutto quello che avete pubblicato, ma lo farò. Grazie.

Anonymous said...

Sito stupendo! Veramente! L'unica mancanza sono le citazioni. Da dove avete ricavato queste informazioni? Sono ricavate da fonti attendibili?

Eli on January 19, 2020 at 7:37 PM said...

Magnifico sito! Da quando l'ho scoperto, a volte ci passo pomeriggi interi. Non si finisce mai d'imparare, e la Storia è uno dei miei interessi principali. A volte aggiungete particolari e dettagli che i miei studi classici non mi avevano fornito.
In particolare questa pagina, in cui si afferma che la grandezza di Roma fu dovuta all'apertura, all'accoglienza ed alla tolleranza, che sole formano la Civiltà, è un balsamo per il cuore e per la mente.
Grazie per il grande, immenso lavoro che svolgete.


Unknown on February 27, 2020 at 11:29 PM said...

Complimenti per il sito bellissimo, fonte di ispirazione per il mio meno arduo progetto.
Chiedo se continui ad aggiornarlo ?

Romanoimpero on February 28, 2020 at 10:45 AM said...

Grazie dei complimenti a tutti. Il sito viene aggiornato quotidianamente con nuovi articoli e cercheremo di mettere più bibliografie del passato. Per rimanere aggiornati riguardo gli articoli, vi consiglio l'iscrizione al nostro canale di Facebook che trovate in alto a destra. Grazie ancora della partecipazione.

Massimo on March 2, 2020 at 12:39 AM said...

Mi sono imbattuto oggi casualmente su questo sito, essendo diplomato all'istituto d'arte e appassionato del periodo Romano non posso che rinnovare i complimenti già fatti.
Sono un programmatore e mi occupo anche di siti web, stavo pensando di fare qualcosa per il bellissimo patrimonio dell'epoca che ha la mia città: Rimini e iniziando a cercare del materiale ho trovato voi.
Mi sono iscritto subito al canale fb e continuerò a seguirvi appassionatamente.
Grazie ancora per il grosso lavoro svolto.

Anonymous said...

complimenti per il sito, mi chiedevo, se già non lo avete fatto, pensate in futuro di pubblicare libri/riviste/enciclopedie dei vari argomenti che trattate nel sito? lo chiedo perchè io sarei uno dei probabili acquirenti

francesca salvador on March 29, 2020 at 1:47 PM said...

Bellissimo. Complimenti.Ne farò riferimento.

Unknown on April 26, 2020 at 6:43 PM said...

E' un sito bellissino e vorrei contribuirvi con i miei disegni. Ne ho fatti circa 80 sui templi e i Monumenti di Roma. Es. Foro di Augusto, Ara Pacis, Ara di Enobarbo, Mausoleo di Adriano, (e di Augusto). Attendo riposta, Grazie, Mancini Arnaldo.

Aliue on April 27, 2020 at 9:18 AM said...

Completísima página. Felicitaciones. Muy interesante poder ver todos los sitios romanos en Google Earth, asi como el nivel de detalle de las obras mas conocidas y estudiadas. Lo recomendaré para mis alumnos de Historia de la Arquitectura.

Unknown on May 20, 2020 at 1:02 PM said...

Spettacolare!

Unknown on May 20, 2020 at 1:03 PM said...

Veramente stupendo e completo!

digiPao said...

Sono stato sempre affascinato da Roma, di recente ho svalutato, con un po' di amarezza, il suo contributo alla civilizzazione del mondo antico dopo aver letto (la lettura è ancora in corso al momento in cui scrivo) dell'"assorbimento" delle civiltà del Mediterraneo avvenuto a partire dal 212 a.C. (data del sacco di Siracusa e dell'uccisione di Archimede) passando poi per la distruzione di Cartagine e di Corinto nel 146 a.C. fino alla brusca interruzione dell'attività scientifica ad Alessandria dopo aver reinsediato sul trono d'Egitto, ormai ridotto a uno stato fantoccio, Tolomeo VIII che, precedentemente cacciato dai propri sudditi, perseguitò gli intellettuali presenti nella città provocando una vera e propria diaspora e un danno incommensurabile sul piano culturale. La civiltà Romana si raffinò proprio stando a contatto con quello che lasciò in vita della civiltà greca ed ellenistica ma se vi fu continuità sul piano storiografico, della poesia e probabilmente artistico, essa non fu in grado di assorbirne l'enorme sviluppo scientifico-tecnologico. Sono rimasto impressionato dall'assenza di traduzioni in latino di tutte le opere che erano state scritte nel primo ellenismo, considerate spesso dagli autori che le citano "oscure". Che i Romani non abbiano saputo garantire continuità a quell'incredibile lascito culturale rimane un'incredibile opportunità mancata e un vero peccato per il successivo sviluppo del Mediterraneo: la rivoluzione scientifica, iniziata meno di 200 anni prima, fu bruscamente interrotta.

Unknown on June 17, 2020 at 9:34 AM said...

Scoperto per caso,ho trovato una fonte enorme di notizie e informazioni che cerco da tempo.BRAVISSIMI,NON RIESCO A RINGRAZIARVI ABBASTANZA,HO SCOPERTO LA MAPPA DI UN TESORO SCONFINATO!!! SPARTACO "ROMANO DE ROMA" ;)

Augusto Domeniconi on July 5, 2020 at 2:25 PM said...

FELICITAÇÕES para a Equipa construtora e para todos nós que amamos e somos utentes da história de ROMA, da Republica e dos Impérios, numa descrição detalhada dos grandes feitos que nunca foram e nunca serão alcançados por quaisquer outras civilizações no nosso Planeta.

Unknown on July 26, 2020 at 4:48 PM said...

Buongiorno, volevo innanzitutto farvi i complimenti per i contenuti molto interessanti che pubblicate.
Sono uno studente di ingegneria civile e come tesi di laurea ho deciso di portare uno studio degli acquedotti romani, confrontandoli con quelli odierni.
A tale scopo volevo farvi alcune domande "tecniche" , nello specifico mi interessava conoscere:portata, pendenza , dimensioni della sezione e materiali del fondo di un paio di acquedotti.
Vista la natura dello studio sarebbe interessante reperire queste informazioni riguardo due acquedotti costruiti in periodi differenti (uno potrebbe essere proprio il primo ossia l' Acquedotto Appio) .
Grazie in anticipo per la disponibiltà.

Unknown on August 31, 2020 at 2:18 PM said...

Perché tutto questo inglese in questo bellissimo e interessantissimo sito, di grazia????
Piuttosto il LATINO (!!!!), ma l'inglese NOOOOOO!!!!!

LucioVII on September 5, 2020 at 12:30 AM said...

Ottimo sito ma perchè mancano, ad esempio, le Guerre Giudaiche?
Grazie e complimenti !

Romanoimpero on September 5, 2020 at 1:04 PM said...

Abbiamo intenzione di fare tutte le guerre intraprese dall'Impero e presto faremo anche le Guerre Giudaiche. Il sito è in continuo sviluppo. Grazie a tutti e buona lettura.

Alex Alde on October 10, 2020 at 6:45 PM said...

Este sitio es un lugar recóndito lleno de luz sobre Roma, la cuna y verdadera madre (junto a Grecia) de Occidente. Muchísimas gracias al misterioso autor por recopilar tantísima y tan detallada información no tan fácil de encontrar por otros lares. Saludos y fortuna!

fpg on October 11, 2020 at 10:12 PM said...

Sito stupendo, serio,bello.
un grande servizio

fpg

Judith Harris on October 24, 2020 at 5:43 PM said...

This is a splendid site. For something I am writing, I would like to quote from it: whom do we thank?

Unknown on November 22, 2020 at 12:52 PM said...

PER FAVORE, vorrei collaborare con voi (senza compenso). Ho prodotto molti disegni (circa 80) di Roma Antica che vorrei mostrarvi, ma non so come fare. Sono MANCINI ARNALDO padre di Marco70. Gradirei un vostro e-mail per mostrarveli. arnaldo.mancini@libero.it. GRAZIE.

Anonymous said...

salve ho rinvenuto mentre ripulivo una cantina a Roma un anello credo legionaro del Sacro Romano Impero.A qualcuno potrebbe interessare?Saluti

Anonymous said...

Un sito fatto benissimo il migliore.

Francesco Donati on December 26, 2020 at 7:57 PM said...

Tra gli Umbri, vengono citate solo citta' dell'Umbria attuale, mentre gli Umbri giungevano come territorio anche sull'Adriatico. La città di Camerino,ad esempio, dalla quale io provengo, l'Antica Kamars aveva stretto con i Romani un Patto di Aequum Foedus nel 309 A.C. e gli abitanti vengono definiti Umbri Camerti.

Massimo on January 5, 2021 at 7:16 PM said...

Complimenti per il blog!

Renato Marchese on January 19, 2021 at 3:46 AM said...

Non posso che applaudire per la mole di lavoro svolto. Tra i porti della costa laziale però manca quello della Formia romana (Formiae), era importante, tracce dell'antico porto romano sono sommerse di fronte alla villa di Cicerone.

andreina e la sua cucina on February 10, 2021 at 11:50 PM said...

ciao
ti ringrazio per il bellissimo sito,mi ha fornito risposte a domande che mi ero posta spesso. Vorrei chiederti se si potrebbe sapere di più sui condomini della gente comune, tu hai largamente ed esaurientemente parlato delle ville,delle case rurali ma, sulle case dei poveri e dei liberti ne parli poco e ancora meno le descrivi o le disegni.spero che non la prenderai come una critica ma solo come una semplice curiosità personale.

Romanoimpero on February 11, 2021 at 6:55 AM said...

Ciao Andreina, in questo articolo puoi trovare informazioni anche sulle insule: https://www.romanoimpero.com/2009/08/architettura-romana.html
Colgo l'occasione per ringraziarvi dell'interesse che dimostrate, cosa che fa sempre piacere. Ogni giorno aggiungiamo un nuovo articolo, il nostro fine è coprire ogni aspetto di questo meraviglioso popolo.

Unknown on August 5, 2021 at 11:02 PM said...

Arezzo 06 08 2021

Il sottoscritto ha elaborato un articolo sulla correlazione tra portualità e acquedottistica nella antica Roma (in pubblicazione sulla prestigiosa rivista della Associazione Idrotecnica Italiana L’ACQUA) che intenderebbe corredare con immagini tratte dal Vs sito sezione “porti sul mare”.
Leggo nella sezione informativa che le immagini “non sono di vostra proprietà” e nel contempo che il materiale é utilizzabile, citando ovviamente la fonte.
Quanto sopra premesso desidererei quindi conoscere se le immagini sono in effetti pubblicabili e, a tal fine, se poteste fornirmene copia in migliore definizione.
A quale indirizzo mail potrei inviare tale richiesta ?
In caso di positivo riscontro mi premurerò di dettagliare l’elenco delle immagini interessate.
Mi scuso per il disturbo e, grato per l’attenzione, prego gradire i migliori saluti
Amedeo ADEMOLLO


Ing Amedeo Ademollo
Loc Antria 52C 52100 Arezzo AR
+39 3471801572
amedeo.ademollo@gmail.com

Dominik Vodnik on August 23, 2021 at 10:08 AM said...

Thank you for this great site! I would like to ask you for some help. We are in the process of setting up an exhibit on mofettes (CO2 sources). We have done quite a bit of research on this geological phenomenon. It would be great to include the photo of the goddess Mephitis. I would be very grateful if you could give us permission to use a photo published on your website.

Sincerely, prof.dr. Dominik Vodnik
University of Ljubljana

Romanoimpero on August 23, 2021 at 11:28 AM said...

Of course, if you put the source of the images there is no problem, greetings.

ary on September 8, 2021 at 5:08 PM said...

complimenti ottimo sito molto curato e competente

huelsenbeck on September 18, 2021 at 7:38 PM said...

This is a wonderful site! Grazie infinite! I especially like the many images. How can I find out the source for each image (especially those for 'la scuola')? I would be grateful!

Anonymous said...

Arte e storia di Roma sono parte della mia professione. Questa è una delle migliori fonti in assoluto per tutto che concerne la materia. Complimenti!

Marcellino on November 4, 2021 at 2:33 AM said...

Parlate del medico della mutua, dei profumi e non c'é una pagina appositamente dedicata all'astronomia??

Romanoimpero on November 4, 2021 at 7:55 AM said...

Marcellino, presto colmeremo questa lacuna. Grazie dei molteplici apprezzamenti a tutti, siete i benvenuti. :)

Cristian Savioli on November 10, 2021 at 4:36 PM said...

Ciao a tutte/i.
Mi permetto di segnalare che tra i ponti romani di pregio manca quello di Rimini ovvero il Ponte di Augusto e Tiberio che quest'anno festeggia i 2000 anni di servizio, fino ad un anno fa ci passavano ancora le automobili ...
Grazie. Cristian

Unknown on November 19, 2021 at 7:33 PM said...

Sono un appassionato di storia romana; è un sito eccezionale ,complimenti e grazie per il vostro gigantesco lavoro. Mario Chiarotti

Unknown on December 4, 2021 at 7:00 PM said...

Sito insostituibile per completezza e leggibilità. Ho visitato gran parte dei siti archeologici europei dove si trovano tracce importanti della presenza romana. E' toccante scoprire la cura con cui tali siti sono custoditi e conservati fuori del nostro paese, ed altrettanto direi dell'orgoglio e del rispetto quasi sacrale con cui tali luoghi sono esibiti e illustrati ai visitatori. E' in tutto questo che forse potrebbe essere cercata l'anima prima e originaria di quello che oggi chiamiamo Europa, un immenso spirito unificante che Roma e la latinità hanno lasciato e che è sopravvissuto a tutte le vicende e le tragedie successive. In questo il Cristianesimo ha avuto parte fondamentale, che si sia credenti o no. La romanità dei Papi è stata ugualmente grande nelle opere e nello spirito. Ma che ne sarà in futuro di tanto passato?

Ismael on December 17, 2021 at 11:12 AM said...

Muchísimas gracias por el trabajo que te has tomado al realizar ese mapa. Me va a ser muy útil para organizar mi futura visita a Roma e Italia. ¡Quiero visitar todas y cada uno de los lugares que has marcado!

Unknown on January 26, 2022 at 3:51 PM said...

Bellissimo blog complimenti continuate cosi BRAVISSIMI!!!!!

Anonymous said...

Sito che vedo oggi per la prima volta: niente male veramente. Claudio Galiazzo Treviso

Unknown on March 9, 2022 at 4:32 PM said...

Sito che, anch'io, vedo oggi per la prima volta. Niente male? Cavolo! E' un gran lavoro. Lavoro fantastico, inoltre. Silvano Pedrabissi - Cremona

Anonymous said...

Buongiorno interessante sito con chi posso confrontarmi per degli aggiornamenti ? Grazie

Anonymous said...

Sito che amo e stimo moltissimo, parla in particolare della dea vacuna di monte Sant'Angelo .
Grazie .
Michela savastano di Vico del gargano

Anonymous said...

Sono un italiano che vive in georgia Usa , sono appassionato di archeologia e ho lavorato per anni con Sotterranei di Roma prima di trasferirmi negli USA, sto cercando di fare delle presentazioni su Roma nel mio ristorante, di domenica, quando siamo chiusi alla nostra clientela americana che è avida di notizie su Roma .Ho scoperto il vostro sito che è semplicemente meraviglioso , è un enciclopedia della Romanità , citando sempre la fonte potrei prendere qualche spunto dal vostro sito che è enormemente dettagliato , Complimenti a tutti quelli che l'hanno progettato Roma caput mundi veramente , un sincero saluto
Dr Gianfranco Folchitto

Romanoimpero on August 8, 2022 at 10:46 AM said...

Grazie di cuore per gli apprezzamenti. Abbiamo una grande passione per la storia Romana e continueremo ad aggiungere informazioni, luoghi personaggi ed eventi storici, come facciamo oramai da più di 11 anni.

Post a Comment

 

Copyright 2009 All Rights Reserved RomanoImpero - Info - Privacy e Cookies